Sputerò sulle vostre tombe: Dissacratoria brutalità

Fra una giornata al mare, una in montagna e un soggiorno in un altro continente, il mio fedele compagno è sempre l'ebook, inimitabile quando lo spazio è poco ma la voglia di leggere è tanta. Scorrendone i titoli, penso che quello che per primo attirerebbe l'attenzione di tutti, per la sua carica irruenta e blasfema,... Continue Reading →

Annunci

Limonov: Biografia o romanzo?

Fin dall'inizio di questo articolo devo fare confessione della mia sconfinata ignoranza: io, di chi fosse questo Limonov, non ne avevo assolutamente idea. Non so se imputare colpevole di ciò la mia giovane età, se tale posso ancora definirla, o lacune della mia formazione, o, con buona probabilità, entrambe; fatto sta che, quando sono entrata... Continue Reading →

Le nostre anime di notte: Il conforto di mani intrecciate nella notte

Ero al supermercato. L’Auchan vicino a casa faceva promozioni su tantissimi prodotti, dall’alimentare, a prodotti per il bagno, a oggetti costruiti totalmente di plastica e altrettanto inutili, perciò la mia attenzione era rivolta all’afferrare più cibo scontato possibile in previsione delle settimane fuorisede. Tuttavia, non potendo non dare almeno un’occhiata veloce alla sezione libri, mi... Continue Reading →

Miramar: Punti di vista a confronto

Se faccio una rapida rassegna delle decisioni importanti che ho dovuto prendere nella mia vita, mi è subito ben chiaro come spesso il movente che mi ha portato ad agire in un modo preciso e ad abbracciare una determinata risoluzione, altro non sia stato che la costatazione della mia ignoranza. Fino a due settimane fa,... Continue Reading →

Exit West: Noi tutti siamo migranti

Il fatto è che anche io vorrei una porta, una porta che mi conduca verso un possibile futuro nuovo e alternativo, accanto al ragazzo che mi manca più al mondo e dal quale mi separano più di duemila chilometri. Tutti ne vorremmo una, anche Nadia e Saeed, i protagonisti di Exit West, romanzo dello scrittore pakistano... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

La Linea Laterale

Il sistema sensoriale di Danilo Zagaria

loris_inthebook

"A volte alzavano gli occhi dai loro libri, si sorridevano e tornavano a leggere", John Williams "Stoner"

Crudo e Cotto

Blog di cucina vegana

ROY MENARINI

Cinefilia, ricerca, visioni

Sunday mood

·Don't look back. You are not going that way·

LIBRI NELLA MENTE

il vizio di leggere

Galeotto fu il libro

Due amiche, una passione.